Tempo di lettura: 1 minuto

L’associazione G.A.B. (Gruppo Archeologico di Bondeno) si è costituita nel 1992, con l’obiettivo di approfondire e divulgare gli aspetti archeologici, storici, artistici ed etnografici del territorio di Bondeno e dintorni.

La sede dell’associazione si trova presso il Museo Civico Archeologico “G. Ferraresi” di Stellata, contenitore culturale e prezioso scrigno dei materiali archeologici del territorio di Bondeno, bene aperto al pubblico nel 2004 e attualmente a noi in gestione, grazie ad una convenzione con il Comune di Bondeno.

Attività

Il Gruppo Archeologico di Bondeno è composto in gran parte da giovani soci, perlopiù studenti o laureati: cerchiamo di fornire un costante appoggio a laureandi e ricercatori, allo scopo di agevolare gli studi sull’evoluzione storica del territorio bondenese e non solo. Infatti l’impegno dei soci va a concentrarsi principalmente nell’inclusione di altri interessati ad attività orientate ad una valorizzazione innovativa del territorio e delle sue risorse più “nascoste”, in grado di far riemergere e tradizioni e memorie che altrimenti rischierebbero di cadere nell’oblio.

L’associazione ha fra le sue finalità principali l’organizzazione e la partecipazione a numerosi eventi volti a divulgare l’archeologia, la storia e la cultura in generale; inoltre svolgiamo diverse attività a carattere didattico, sia presso il Museo che sul territorio, con privati e con scuole di ogni ordine e grado di diversi comuni e province.

Spesso organizziamo, coordiniamo o partecipiamo a conferenze, eventi, workshop, sagre e fiere, collaborando con associazioni e attività commerciali locali. Alcuni dei nostri soci seguono da tempo linee di ricerca specifiche sul territorio, contribuendo a pubblicazioni e convegni di vario calibro.